Il Progetto

Il progetto INNOLABS + fa parte del Programma Operativo Italia-Francia ‘Marittimo’, ed ha come finalità lo sviluppo di modelli innovativi di governance locale per l’attuazione di politiche territoriali e ambientali capaci di favorire lo sviluppo socio-economico dei territori, la coesione e la competitività dello spazio di cooperazione transfrontaliero e la promozione di strategie di sviluppo innovative basate sul principio della sostenibilità.

I partner del progetto coprono la quasi totalità dello spazio transfrontaliero attraverso il coinvolgimento della Collettività Territoriale della Corsica, della Regione Toscana, della Regione Liguria, della Provincia di Sassari e dell’Università di Pisa.

Le azioni pilota trattate dal Settore Programmi Urbani Complessi della Regione Liguria sono:

  • Valorizzazione archeologica del territorio imperiese
  • Valorizzazione dei territori interni della Valfontanabuona

Lo sviluppo dell’azione “Valorizzazione dei sistemi territoriali interni della Valfontanabuona” intende promuovere il percorso ciclo escursionistico “Anello del Monte Caucaso”, definito in maniera concertata e condivisa con tutti gli attori locali dell’area.

L’obiettivo è quello della crescita della fruizione turistica, mediante la realizzazione di un circuito adatto alle attività di sport outdoor, legate al trail running, nordic walking e mountain biking.

Si vuole, altresì, promuovere la tutela ambientale e paesaggistica, il riequilibrio insediativo, la ridistribuzione del reddito e delle opportunità tra il fondovalle e i comuni di crinale.

Tra le attività progettuali realizzate si annovera la struttura permanente “Infopoint Anello del Caucaso” a Gattorna di Moconesi , che ha il compito di fornire informazioni in merito al percorso, all’attrezzatura, al noleggio mountain bike, ma anche alla ristorazione, all’ospitalità e ai servizi turistici e sportivi disponibili su tutto il territorio, proponendosi come punto di riferimento per un target di appassionati allo sport e alla natura.

Inoltre  l’azione pilota prevede l’organizzazione e la promozione di eventi sportivi che hanno lo scopo di far conoscere ed apprezzare un angolo di rara bellezza della Liguria sia dal punto di vista storico-culturale che naturalistico.

 

Per maggiori informazioni: